Quali corpi per il teatro di domani?

+ annuncio spettacolo scelto dai Politai Visionari + risposte Chiamata spettator* della polis teatrale ideale

domenica 24 Maggio 2020 ore 18:00

Canali web

Clicca qui per scoprire il programma completo della serata e per seguirla in video

Penny Arcade Aka Susana Ventura / scrittrice, regista, attrice di Penny Arcade Performance
Sergio Ariotti e Isabella Lagattolla / direttori del Festival delle Colline Torinesi
Roberta Carreri / attrice all’Odin Teatret di Eugenio Barba dal 1974
Claudio Cirri / Sotterraneo – collettivo di ricerca teatrale
Anna Dora Dorno e Nicola Pianzola / direttori artistici di Instabili Vaganti
Lucia Franchi e Luca Ricci / drammaturghi e fondatori di CapoTrave/Kilowatt
Piergiorgio Giacché / antropologo e redattore de “Gli Asini”
Hervé Goffings / attore
Raimondo Guarino / studioso e docente di teatro al DAMS dell’Università Roma Tre
Bojan Jablanovec / regista e direttore artistico di Via Negativa
Licia Lanera / regista e attrice di Compagnia Licia Lanera

Dopo gli interventi degli ospiti del convegno, la diretta video lascerà spazio a PARTECI-POLIS, il consueto appuntamento con i progetti partecipativi del festival.

Verrà reso noto il nome del vincitore del bando nazionale L’Italia dei Visionari di POLIS Teatro Festival, scelto dai cittadini che hanno partecipato al progetto POLITAI VISIONARI, incontrandosi da novembre 2019 presso gli spazi di CittAttiva per scegliere, tra le quasi trecento proposte artistiche arrivate, lo spettacolo che prima della pandemia sarebbe dovuto andare in scena al Teatro Rasi di Ravenna durante il festival di quest’anno e che POLIS ospiterà nel 2021.

Chiuderanno il festival 2020 i contributi arrivati tramite Chiamata agli spettator* della polis teatrale ideale, lanciata da POLIS per ricordare ai cittadini il ruolo fondamentale che essi hanno all’interno dell’evento teatrale, chiedendo di raccontare il loro rapporto con il teatro, come sta vivendo questo momento di sospensione degli spettacoli e come immaginano il ritorno nei teatri domani.