Silvia Mei

Lo sguardo in opera

restituzione del laboratorio di scrittura critica e creativa a cura di Silvia Mei

domenica 26 Maggio 2019 ore 18:30

Biblioteca Classense, Sala Muratori

Il laboratorio Lo sguardo in opera offre uno spazio-tempo di osservazione, riflessione e scrittura a partire dagli eventi performativi di POLIS Teatro Festival.
È aperto a giovani e studenti universitari che vogliano avvicinarsi, in un percorso intensivo, ai linguaggi della scena contemporanea, per dar forma alle proprie singolari esperienze estetiche attraverso varie tipologie di scrittura.

I materiali prodotti durate il laboratorio verranno successivamente pubblicati sul sito di POLIS. Nella giornata del 26 maggio è prevista una prima restituzione.

Immagine Hiroshi Sugimoto, Oculist witness, 2014

Laboratorio di scrittura critica e creativa
a cura di Silvia Mei
in collaborazione con Universirà
con il sostegno di Fondazione Flaminia

Partecipazione gratuita riservata agli studenti del Campus di Ravenna

Silvia Mei è ricercatrice in live arts, critica teatrale e project manager. Attualmente insegna come contrattista presso l’Università di Bologna e l’Università di Padova. È membro della rivista «Culture Teatrali» e curatrice con Fabio Acca della Scuola per spettatori dell’Arena del Sole di Bologna. Si occupa di estetica teatrale e di ibridazione dei linguaggi artistici in una prospettiva storica. Tra le sue pubblicazioni: Il teatro e il suo dopo (con Fabio Acca, Editoria & Spettacolo, 2014); La terza avanguardia. Ortografie dell’ultima scena italiana («Culture Teatrali», n. 24, 2015); Eleonora Duse e Yvette Guilbert. Storia di un’amicizia (Editoria & Spettacolo, 2018).